Storia della disabilità. Dal castigo degli dèi alla crisi del welfare

18,00

Dal “mostro” del mondo greco-romano alla teratologia ottocentesca, dalle pedagogie speciali sviluppatesi a partire dal Seicento agli stermini della Germania nazista, la disabilità fa parte da sempre della storia del genere umano. Nel libro se ne ricostruisce l’articolato percorso storico fino a segnalare il rischio che la crisi dello Stato sociale ci riporti oggi a un “welfare caritatevole” noncurante dei diritti e si registra, al contempo, l’attuale protagonismo di persone e associazioni.

1 disponibili

COD: 9788843065097 Categorie: , Tag:

Descrizione

Dal “mostro” del mondo greco-romano alla teratologia ottocentesca, dalle pedagogie speciali sviluppatesi a partire dal Seicento agli stermini della Germania nazista, la disabilità fa parte da sempre della storia del genere umano. Nel libro se ne ricostruisce l’articolato percorso storico fino a segnalare il rischio che la crisi dello Stato sociale ci riporti oggi a un “welfare caritatevole” noncurante dei diritti e si registra, al contempo, l’attuale protagonismo di persone e associazioni.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Storia della disabilità. Dal castigo degli dèi alla crisi del welfare

Autore

Matteo Schianchi

Editore/Marca

carocci

ISBN

9788843065097

Anno di pubblicazione

2012

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia della disabilità. Dal castigo degli dèi alla crisi del welfare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *