Metodologia della ricerca sociale nei contesti socioeducativi

23,00

Rileggere la metodologia della ricerca sociale finalizzandola alla pratica nei contesti socio-educativi: questo è l’obiettivo del volume che rappresenta uno strumento per chi non è professionista della ricerca ma opera nell’ambito educativo e formativo, dove la ricerca è ormai indispensabile per programmare, realizzare, valutare gli interventi. La nuova edizione 2014 mantiene lo stesso impianto ma si propone di fornire una visione aggiornata sia dei metodi e delle tecniche di ricerca, sia dei numerosi mutamenti intervenuti nel panorama della socializzazione odierna. Dopo aver esplorato le motivazioni e i principi di base della ricerca sociale, le autrici percorrono passo dopo passo l’itinerario metodologico della ricerca, dalla formulazione del problema, alla raccolta e analisi dei dati, alla consegna del report. Vengono poi presentate le diverse tecniche di ricerca , quantitative e qualitative. Si va delle più tradizionali (inchiesta e indicatori sociali) alle più recenti (ricerca valutativa, ricerca azione, sociologia visuale, analisi documentaria). L’ultimo capitolo presenta la ricerca sul campo con riferimento ai singoli contesti da studiare: famiglia, servizio per la prima infanzia, scuola, centro di formazione professionale, comunità di accoglienza e recupero, i molteplici luoghi di aggregazione giovanile. L’edizione 2014 dà conto dell’emergere di nuovi interrogativi di ricerca (ad esempio, sull’educazione nell’era del digitale, nella società multiculturale, nella recessione economica e nei tagli alla spesa sociale ecc.), che possono guidare il lavoro socio-educativo alimentando la curiosità e il rigore metodologico.

1 disponibili

COD: 9788881073610 Categoria: Tag:

Descrizione

Rileggere la metodologia della ricerca sociale finalizzandola alla pratica nei contesti socio-educativi: questo è l’obiettivo del volume che rappresenta uno strumento per chi non è professionista della ricerca ma opera nell’ambito educativo e formativo, dove la ricerca è ormai indispensabile per programmare, realizzare, valutare gli interventi. La nuova edizione 2014 mantiene lo stesso impianto ma si propone di fornire una visione aggiornata sia dei metodi e delle tecniche di ricerca, sia dei numerosi mutamenti intervenuti nel panorama della socializzazione odierna. Dopo aver esplorato le motivazioni e i principi di base della ricerca sociale, le autrici percorrono passo dopo passo l’itinerario metodologico della ricerca, dalla formulazione del problema, alla raccolta e analisi dei dati, alla consegna del report. Vengono poi presentate le diverse tecniche di ricerca , quantitative e qualitative. Si va delle più tradizionali (inchiesta e indicatori sociali) alle più recenti (ricerca valutativa, ricerca azione, sociologia visuale, analisi documentaria). L’ultimo capitolo presenta la ricerca sul campo con riferimento ai singoli contesti da studiare: famiglia, servizio per la prima infanzia, scuola, centro di formazione professionale, comunità di accoglienza e recupero, i molteplici luoghi di aggregazione giovanile. L’edizione 2014 dà conto dell’emergere di nuovi interrogativi di ricerca (ad esempio, sull’educazione nell’era del digitale, nella società multiculturale, nella recessione economica e nei tagli alla spesa sociale ecc.), che possono guidare il lavoro socio-educativo alimentando la curiosità e il rigore metodologico.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Metodologia della ricerca sociale nei contesti socioeducativi

Autore

Elena Besozzi,Maddalena Colombo

Editore/Marca

Guerini Scientifica

ISBN

9788881073610

Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Metodologia della ricerca sociale nei contesti socioeducativi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *