Fare ricerca collaborativa. Vita quotidiana, cura, lavoro

23,00

Il volume descrive come la ricerca collaborativa – connettendo azione, partecipazione e apprendimento – sia una risorsa utile nel generare cambiamenti individuali e sociali attraverso una partnership tra ricercatori interessati a comprendere le realtà di cui si occupano e attori sociali e organizzativi volti a sviluppare la conoscenza prodotta attraverso le loro esperienze. Indagando su numerosi contesti sociali – nei luoghi della cura e della detenzione, negli ambiti di lavoro e negli spazi urbani – il testo si rivolge a professionisti, consulenti e ricercatori offrendo loro studi di caso in chiave transdisciplinare e pratiche di intervento per affrontare sfide e dilemmi disorientanti.

6 disponibili

Descrizione

Il volume descrive come la ricerca collaborativa – connettendo azione, partecipazione e apprendimento – sia una risorsa utile nel generare cambiamenti individuali e sociali attraverso una partnership tra ricercatori interessati a comprendere le realtà di cui si occupano e attori sociali e organizzativi volti a sviluppare la conoscenza prodotta attraverso le loro esperienze. Indagando su numerosi contesti sociali – nei luoghi della cura e della detenzione, negli ambiti di lavoro e negli spazi urbani – il testo si rivolge a professionisti, consulenti e ricercatori offrendo loro studi di caso in chiave transdisciplinare e pratiche di intervento per affrontare sfide e dilemmi disorientanti.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Fare ricerca collaborativa. Vita quotidiana, cura, lavoro

Autore

Loretta Fabbri,Francesca Bianchi

Editore/Marca

Carocci

ISBN

9788843088379

Anno di pubblicazione

2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fare ricerca collaborativa. Vita quotidiana, cura, lavoro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *