Breve storia della letteratura inglese

24,00

Un volume presenta l’enorme corpo letterario inglese, ordinato cronologicamente dalle origini ai giorni nostri, ma cercando di dare conto di quegli autori e opere che la nostra sensibilità ritiene più rilevanti, comprese le letterature di paesi che un tempo erano parte dell’Impero. Il testo si interroga sul futuro di una letteratura che è vivacemente frammentata, distinguendo quindi fra “letteratura inglese” e “letteratura in inglese”, entrambe ritenute appartenenti ad un unico orizzonte culturale. Da Chaucer e Shakespeare fino a Milton e alla Austen, dai poeti romantici a Joyce, Conrad e Beckett senza dimenticare le nuove letterature dell’ex Impero britannico.

2 disponibili

COD: 9788806167707 Categoria: Tag:

Descrizione

Un volume presenta l’enorme corpo letterario inglese, ordinato cronologicamente dalle origini ai giorni nostri, ma cercando di dare conto di quegli autori e opere che la nostra sensibilità ritiene più rilevanti, comprese le letterature di paesi che un tempo erano parte dell’Impero. Il testo si interroga sul futuro di una letteratura che è vivacemente frammentata, distinguendo quindi fra “letteratura inglese” e “letteratura in inglese”, entrambe ritenute appartenenti ad un unico orizzonte culturale. Da Chaucer e Shakespeare fino a Milton e alla Austen, dai poeti romantici a Joyce, Conrad e Beckett senza dimenticare le nuove letterature dell’ex Impero britannico.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Breve storia della letteratura inglese

Autore

Paolo Bertinetti

Editore/Marca

Einaudi

ISBN

9788806167707

Anno di pubblicazione

2004

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Breve storia della letteratura inglese”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *